Le Radiazioni ottiche artificiali

Le Radiazioni ottiche artificiali

Le Radiazioni ottiche artificiali

Want create site? Find Free WordPress Themes and plugins.

Le ROA sono tutte quelle radiazioni elettromagnetiche nella gamma di lunghezza d’onda compresa tra 100 mm e 1 nm. Durante la misurazione delle radiazioni ottiche artificiali si è scoperto che questi sono dannosi per la salute, a causa della loro esposizione diretta. Oltre a ciò, sono presenti ulteriori rischi indiretti da prendere in esame, quali:

  • la sovraesposizione a luce visibile: disturbi temporanei visivi, ad esempio l’ abbagliamento;
  • pericolo di incendio e di esplosione innescati dalle sorgenti stesse e/o dal fascio di radiazione;

e ulteriori problematiche associate alle apparecchiature che utilizzano ROA, quali contatti con superfici calde, rischi di natura elettrica, esplosioni o incendi.Le Radiazioni ottiche artificiali

Possiamo suddividere le radiazioni ottiche in:

radiazioni ultraviolette: radiazioni ottiche di lunghezza d’onda compresa tra 100 e 400 nm;
visibili: radiazioni ottiche di lunghezza d’onda compresa tra 380 e 780 nm;
infrarosse: radiazioni ottiche di lunghezza d’onda compresa tra 780 nm e 1 mm.
In data 26 aprile 2010 è entrato in vigore il capo V del titolo VIII del D.Lgs 81/2008 sulla protezione dei lavoratori dai rischi fisici associati all’esposizione alle Radiazioni Ottiche di origine artificiale (ROA).
La radiazione ottica può essere di origine naturale, data dai raggi solari o di origine artificiale, a seguito delle emissioni da sorgenti ,quali lampade e laser.

Principali rischi

I principali rischi per la salute dell’uomo, derivanti da un’eccessiva esposizione a radiazioni ottiche, (sia artificiali che naturali) riguardano essenzialmente due organi bersaglio, l’occhio in tutte le sue parti e la cute.
Da Carlesi Strumenti troverete radiometri multisensore ROA, strumento multisensore, datalogger per la misura delle radiazioni ottiche che permette di valutare e misurare il livello delle suddette radiazioni.
Il rischio da radiazioni ottiche artificiali è piuttosto diffuso; in quanto diverse sorgenti artificiali di radiazioni ottiche possono essere presenti nei luoghi di lavoro, in modo più frequente soprattutto in particolari comparti produttivi.
Did you find apk for android? You can find new Free Android Games and apps.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.